Porte scorrevoli

Le porte scorrevoli si stanno diffondendo soprattutto negli appartamenti, dove lo spazio rappresenta sempre un punto critico. La carattetistica principale delle porte scorrevoli a scomparsa infatti è proprio quella di risparmiare spazio, visto che l'anta, una volta aperta, sparisce all'interno del telaio, solitamente dentro ad un muro. Ci sono anche porte scorrevoli non a scomparsa, in questo caso la porta scorre su un binario adiacente al muro e non all'interno.

La praticità di una porta scorrevole però ha un costo, sotto forma appunto della necessità di inserire il telaio all'interno del muro, e orientativamente si può indicare in cento o duecento Euro la differenza di costo fra una porta tradizionale e la stessa in versione scorrevole.

Uno dei brand principali, che è spesso usato per indicare questa tipologia di porte, è senz'altro Scrigno, che realizza prodotti di qualità nella fascia alta del mercato.