Caminetti e stufe

Nuova serie Light 06 di Caminetti Montegrappa

Nuova serie Light 06 di Caminetti Montegrappa

Caminetti Montegrappa ha presentato l'ultima novità ideata dal suo Centro Ricerca e Sviluppo. Si tratta del materiale refrattario di nuova formulazione Cmtech, utilizzato per il rivestimento della camera di combustione dell'ultima serie di caminetti. Il refrattario Cmtech garantisce una maggiore resistenza agli urti, una massa importante che migliora la combustione e mantiene più a lungo e più uniforme la temperatura ed un naturale colore chiaro che esalta la luce del fuoco e ne rende più gradevole la visione.

La prima serie di caminetti ad utilizzare questo materiale è Light 06, composta da caminetti monoblocco con un rendimento particolarmente elevato nonostante la camera di combustione bassa e molto larga.

La sfida per Caminetti Montegreppa era proprio riuscire a progettare e produrre un monoblocco di dimensioni così importanti, in grado di coniugare prestazioni e funzionalità tecniche elevate con altrettanto evidenti caratteristiche estetiche.

La serie di caminetti Light 06 ha una bocca fuoco di ben 120 centimetri di larghezza per 48 centimetri di altezza, ma è anche studiato per ottenere un alto rendimento termico, grazie al sistema integrato di recupero del calore che permette di ottenere l’abbattimento delle emissioni inquinanti e di ridurre i consumi.

Caratterizzato dalla porta dove la superficie visibile è interamente in vetro ceramico, resistente a shock termico di 750° C, con chiusura a scatto, apribile a saliscendi con l’ausilio di una maniglia fredda, disponibile anche con apertura motorizzata e  telecomando. Il meccanismo a saliscendi dell’apertura riprende il consolidato ed affidabile sistema a colonne, montato su tutta l’attuale produzione di monoblocchi Caminetti Montegrappa. La porta infine si apre anche a ribalta, per la pulizia del vetro.

La grande novità tecnica è la camera di combustione rivestita interamente in Cmtech, il nuovo refrattario realizzato con spessori importanti per garantire una combustione ottimale e notevole robustezza, riconoscibile dalla gradevole cromia bianco panna. Nella parte superiore della camera di combustione si trova una collaudata applicazione tecnica: il catalizzatore-frangifiamma in Keramfire, a ulteriore garanzia di una combustione pulita e ottimale, di eccellenti prestazioni in termini di rendimento e di riduzione delle emissioni.

Eliminato il piano fuoco in ghisa ed il cassetto raccogli cenere, nella base è evidenziata la zona dove  concentrare il fuoco. La versione a convezione naturale può essere istallata con un piano fuoco ad un’altezza minima di 25 cm. da terra; mentre la versione ventilata, disponibile in kit, parte da un piano fuoco posto ad un minimo di 35 cm. dal pavimento e, come nei monoblocchi della serie CMP, è regolabile con telecomando.

La versione ventilata, con l'impianto dell'aria fornito separatamente in kit, può essere installata con il piano fuoco un'altezza minima da terra di 35 cm e, come nei monoblocchi della serie CMP, è prevista la ventilazione è regolabile con radiocomando. Il monoblocco Light 06 è dotato di ruote per agevolare la movimentazione in fase di montaggio.

comments powered by Disqus