Cucina

Cucine serie New Classic di Marchi Cucine, tradizione e funzionalità

Cucine serie New Classic di Marchi Cucine, tradizione e funzionalità

Le cucine della collezione New Classic sono prodotte da Marchi Cucine, un'azienda che con il brand Marchi Group da oltre trent'anni produce arredamento. Marchi Cucine è specializzata nella realizzazione di cucine artigianali, prodotti di grandissima qualità con estetiche raffinate ma con una particolare attenzione alla funzionalità del prodotto.

Marchi Cucine realizza mobili con scelte estetiche raffinate, sia con design classico che contemporaneo.

La nuova collezione di cucine New Classic cerca di unire passato e presente, con forme piacevolmente tradizionali abbinate ad innovazioni tecnologiche e materiali inediti.

La collezione New Classic di Marchi Cucine comprende progetti di cucine contemporanee fatte di materiali preziosi e particolari finiture che recuperano manualità e lavorazioni antiche, come l’utilizzo del cocciopesto risalente ai tempi degli antichi Romani.

La ricerca dei migliori materiali e uno studio di progettazione accurato hanno dato vita al modello di cucina Dechora, realizzata con fianchi e strutture in rovere massiccio spazzolato (nelle varianti colore naturale, silver french o nero) e ante in acciaio borchiato, disponibili piane oppure sagomate.

Ad esempio, la cucina Dechora offre la possibilità di realizzare il mobile con piedi sospesi o zoccolo a terra; l’inserimento di un mobile dispensa con frigo e lavastoviglie sospeso e incorniciato da una profilatura in rovere; la scelta tra differenti piani – cocciopesto, pietra Serena (roccia compatta a grana fine ed omogenea, di colore grigio perla, la cui particolare resistenza lo rende ideale per essere utilizzato come piano di lavoro) e marmo nero Marquinia attraversato da screziature e venature di intensità variabile di colore bianco o grigio. Il modello Dechora prevede anche una composizione con penisola centrale, proposto come cuore della cucina, dove sono alloggiate la zona cottura e la zona lavello e che può essere tranquillamente abbinato anche alla cucina Operà.

La perfezione delle finiture e l’alto standard qualitativo sono le caratteristiche che contraddistinguono invece la cucina Operà. La soluzione ottimale per chi ama un arredo classico senza rinunciare a dettagli moderni ed attuali. Ante e fianchi sono realizzati in rovere, la cui patinatura, leggermente lucida, dà origine a composizioni preziose ed eleganti. Caratteristiche confermate anche dall’inserimento di raffinate maniglie in britanio realizzate a disegno. Al fine di soddisfare gusti ed esigenze diverse, i piani della nuova cucina Operà sono disponibili in tre differenti varianti: in marmo, in rovere spazzolato oppure in cocciopesto. Particolari e di grande effetto visivo le giunzioni dei piani in marmo e cocciopesto, caratterizzate da un taglio a spacco, sigillate con saldatura a stagno.

La cucina Islamorada invece è realizzata in pregiato legno massello laccato beige con finiture in peltro. La composizione arredativa rappresentata nelle immagini prevede la zona lavello e la zona cottura con il top caratterizzato da un particolare materiale ottenuto dalla combinazione di quarzo, sabbie silicee, granito e resine. Gli angoli delle basi e dei cestoni sono arricchiti da un fregio in peltro sbalzato a mano e le maniglie sono realizzate in britanio. Il lavello e il piano cottura sono in inox e la base può includere, secondo lo spazio a disposizione, il mobile per la lavastoviglie e basi/dispense con ante e cestoni.

La dispensa è inserita all’interno di una struttura tinteggiata e personalizzata nell’ambiente. Nella parte centrale sono inseriti tre elettrodomestici: microonde, macchina per caffè e forno. Le ulteriori ante nascondono un ampio frigorifero e una capiente dispensa con mensole in vetro.





comments powered by Disqus