Cucina

Cucine Nuovo Mondo di Scandola

Cucine Nuovo Mondo di Scandola

Le cucine della collezione Nuovo Mondo di Scandola fanno parte di una serie di arredi che spazia dalla zona notte al bagno alla cucina. Scandola è un'azienda nata da un'idea di Carlo Scandola, che nel 1976 ha deciso di produrre mobili con passione e dedizione.

Da Scandola vige l’amore per i materiali veri, vivi, autentici. E da qui deriva la sua “anacronistica” ricetta: nello stabilimento situato nel verde dei Monti Lessini, nei pressi di Verona a 1.100 metri di altezza, si usa solo abete rosso massello; i tronchi arrivano interi da due zone selezionate del salisburghese e della Scandinavia,  poi vengono essiccati, levigati e sottoposti alle lavorazioni di abili mani artigiane che, coadiuvate dalle migliori tecnologie costruttive, producono mobili unici, la cui rassicurante naturalezza e semplicità è frutto di uno studio approfondito e preciso.



La collezione di cucine e mobili Nuovo Mondo non ha più il carattere country delle linee d’arredo precedenti, ma ha uno stile che può definirsi a tutti gli effetti new classic: il suo design è decisamente evoluto e si propone come pregevole sintesi di eleganza e contemporaneità.

Il calore e la piacevolezza delle tradizionali caratteristiche del mobile Scandola non sono andate perdute, anzi, sono state sublimate in linee più sobrie e pulite. Questa intelligente rielaborazione in chiave minimale degli arredi è accompagnata ed esaltata da una nuova gamma di 8 colori nella moderna  finitura spazzolata, che mette in rilievo, valorizzandole, le venature del massello d’abete, offrendo inedite sensazioni tattili e visive. 

Nelle foto:

La grande cucina dal sapore antico e rassicurante accoglie la famiglia sotto la sua grande ala protettiva e invita tutti i commensali al rito che in essa si consuma. A confermare questa ritualità la zona cottura centrale (sovrastata da un’ampia cappa bianca) prevede elementi centrali in profondità più accentuata ed è completata ai lati da lesene sagomate. Le stesse lesene compaiono a rifinire le colonne dispensa. Un varco praticato tra esse, sottolineato da cimase ad arco conduce ad un altro ambiente di casa.

Acciaio e bianco gesso: finiture protagoniste in questa cucina che prevede una lunga isola contrapposta ad una zona lavoro con basi ed ante pensili in vetro satinato. Sul fondo la dispensa / frigorifero a tutta altezza. Sull’isola centrale il lungo piano in acciaio accoglie il piano di cottura con fuochi in linea a filo piano. Sopra essi una elegante e funzionale cappa sempre in acciaio con camino asimmetrico e luci a led ad illuminare la superficie sottostante.





comments powered by Disqus