Cucina

Cucina Carrè di Ernestomeda ad Eurocucina 2010

Cucina Carrè di Ernestomeda ad Eurocucina 2010

Sarà la cucina Carrè la protagonista dello stand Ernestomeda ad Eurocucina, durante il quale verrà anche inaugurato il nuovo Ernestomeda Loft. La cucina Carrè, frutto della matita di Marc Sadler, è stata realizzata dopo tre anni di progettazione, e punta tutto sulla versatilità e l'avanguardia del design.

Uno dei punti focali del design della cucina Carrè di Ernestomeda è la maniglia, che in realtà è sostituita da un'incavo nell'anta, coniugando funzionalità e raffinatezza estetica.



A questo elegante elemento di avanguardia stilistica e alla possibilità di scegliere per ante, top e maniglie molteplici accostamenti materici (45 colori laccati opachi e 45 laccati lucidi per le ante e le maniglie, in legno nelle versioni palissandro e ulivo, oppure in acciaio), si aggiunge, tra le caratteristiche peculiari della cucina Carré, il colore: molte e differenziate soluzioni cromatiche per ogni singola parte della composizione permettono di avere una cucina declinabile sulle proprie esigenze e preferenze.

SPECIFICHE TECNICHE CUCINA CARRE’ DI ERNESTOMEDA:
Ante isola: laccato lucido nero
Maniglie isola: acciaio semilucido
Ante colonne: laccato lucido ghiaccio
Maniglie colonne: laccato lucido ghiaccio
Top Layer: 3cm di altezza in corian, colore glacierwhite + nero
Cappa a isola “Regent”: 120cm con mensola in acciaio, colore rosso, nuance lucido

comments powered by Disqus