Cucina

Cucina Sheer di Gatto, fibra di carbonio e linee originali

Cucina Sheer di Gatto, fibra di carbonio e linee originali

La cucina Sheer di Gatto Cucine è senz'altro una delle più inusuali sup mercato, non solo per le linee sferiche dell'isola che tanto fecero scalpore al momento della presentazione, avvenuta oramai diversi anni fa, ma anche per il materiale utilizzato, ovvero la fibra di carbonio. Un materiale moderno e tecnologico, usato per le vetture di Formula Uno, le moto del Motomondiale e le barche più affascinanti, capace di evocare un senso di innovazione e di leggerezza certo non comuni in una cucina.

Le linee, dicevamo, si incentrano sull'isola rotonda o meglio dalle forme sferiche, con la semisfera inferiore rappresentata dal piano, che include il lavello ed il piano cottura, e quella superiore che si apre elettricamente e si chiude quando non serve, che contiene la cappa aspirante e tutta l'illuminazione.



L'isola è integrata da un mobile a parete, quest'ultimo dalle linee ben più convenzionali e soprattutto non rotonde... Il mobile include il frigorifero, il forno e la lavastoviglie, e racchiude anche quattro sedie pieghevoli. Sheer di Gatto è dunque una minicucina che può quasi rientrare nella categoria delle cucine a scomparsa, anche se il costo è proporzionato all'esclusività ed ai materiali utilizzati.




comments powered by Disqus