Caldo e freddo

Axor Urquiola, un radiatore davvero inusuale

Axor Urquiola, un radiatore davvero inusuale

Oramai siamo abituati a radiatori e termoarreda di ogni forma e dimensione, ma il modulo radiatore Urquiola di Axor è un oggetto dal design davvero inusuale, ma soprattutto dalla versatilità inaspettata.

Disegnato da Patricia Urquiola, il modulo radiatore ha una struttura modulare, ed è capace di svolgere non solo la funzione di riscaldare la stanza da bagno, ma anche quella di appendisciugamani, di specchio basculante e di parete divisoria.

La flessibilità di Urquiola di Axor è tale che può essere usato praticamente in ogni stanza della casa, diventando uno strumento d'arredo a tutto tondo e non solo un radiatore per il bagno.



La designer, di origine spagnola, ha disegnato Urquiola per essere un elemento free-standing, un separè tecnologico che può essere usato per dividere la stanza da bagno dalla camera da letto in un moderno loft, oppure può essere più tradizionalmente installato a ridosso di un muro.

LE capacità termiche del modulo radiante Urquiola variano a seconda della versione: a parete (capacità termica 980 Watt), radiatore paravento (capacità termica 730 watt).

Misure: base 456 mm x h. 1840 mm x profondità 50 mm
Finitura: Bianco
Prezzo:
Radiatore versione a parete: a modulo € 1.788
Radiatore/paravento: a modulo € 2.280

comments powered by Disqus