Caldo e freddo

Biocamini MaisonFire, presentata la nuova collezione

Biocamini MaisonFire, presentata la nuova collezione

E' stata presentata nei giorni scorsi la nuova collezione di biocamini MaisonFire, disegnata dall'architetto Mirko Varischi, direttore creativo dell'azienda.

I biocamini MaisonFire nascono dal lavoro e dalla creatività di esperti professionisti e da una pluriennale attività di ricerca; ideati e prodotti interamente in Italia, rappresentano un modo elegante per arredare e riscaldare la casa senza alcuna emissione inquinante, veri e propri oggetti di design che impreziosiscono l'ambiente ed offrono una notevole funzionalità.

Come tutti i biocamini ad etanolo, anche i prodotti MaisonFire non sono in grado di sostituire un impianto tradizionale di riscaldamento, vista la capacità calorica limitata, ma sono piuttosto efficaci in stanze di dimensioni ridotte, arrivando a scaldare adeguatamente un'area di circa 30-40mq.

Un biocamino ad etanolo è dunque un ottimo complemento per il riscaldamento dell'abitazione, ma anche una soluzione pratica per arredare e riscaldare una casa passiva o a basso consumo energetico.

I biocamini MaisonFire garantiscono facilità di installazione, praticità di utilizzo e tempi veloci di riscaldamento: non producendo cenere o altri residui non necessitano di manutenzione, sono posizionabili in qualsiasi parte dell'abitazione perché non richiedono canna fumaria che, dove presente, disperde i due terzi del calore prodotto dal fuoco. Inoltre hanno la possibilità di regolare la durata del combustibile, l'ampiezza della fiamma e quindi l'entità del calore emesso.

Il combustibile utilizzato, il bioetanolo (alcol etilico denaturato) è derivato da prodotti agricoli, è inodore, certificato 100% anallergico e garantisce l'irraggiamento di calore tipico del caminetto tradizionale. La caratteristica più interessante della combustione del bioetanolo è quella di non rilasciare alcun odore nell'ambiente e di produrre una ridottissima quantità di anidride carbonica (CO2), pari a quella prodotta dalla presenza di un essere umano nella stanza.




comments powered by Disqus