Caldo e freddo

Modulo fotovoltaico con vetrocamera Brandoni Solare

Modulo fotovoltaico con vetrocamera Brandoni Solare

Il modulo fotovoltaico con vetrocamera Brandoni Solare consente di combinare la  produzione di elettricità e l’utilizzo ottimale della luce del sole, riducendo i costi di energia e conseguentemente le emissioni di CO2 per un utilizzo sostenibile e rinnovabile della struttura.
Nell’installazione di facciate verticali il modulo con vetrocamera di Brandoni Solare è in grado di garantire un doppio isolamento termico, grazie all’intercapedine d’aria che può avere uno spessore variabile, ottimizzando l’isolamento stesso e rendendolo adatto ad un’installazione su vetrate e pareti architettoniche di particolare pregio.



Il modulo fotovoltaico Brandoni Solare è particolarmente indicato per essere  inserito  nell’ architettura dell’ edificio equilibrando totalmente gli aspetti tecnici ed estetici dell’installazione fotovoltaica con  quelli della struttura nella quale è collocato. Le celle sulle quali la luce del sole viene diretta sono posizionate parallelamente al vetro con una grado di trasparenza variabile a seconda della scelta del cliente, in modo che gli occupanti dell’edificio possano usufruire della luce naturale del sole.  Inoltre il modulo con vetrocamera è  stato concepito per rispondere alle norme di costruzione più esigenti e  per contribuire all’ottenimento delle certificazioni energetiche.

Attraverso la sua linea di produzione ad alto livello di automazione, Brandoni Solare  offre  un prodotto totalmente personalizzato per dimensione, potenza, trasparenza e livello di isolamento termico.
La sicurezza e le performance del modulo sono assicurate  anche da un’ampia varietà di offerta  ottenuta assemblando differenti tipi e spessori di vetro, garantendo così una vasta scelta ed eccellenti performance per soddisfare ogni esigenza di sicurezza, protezione ed estetica.
L’estetica piacevole assicura un ulteriore plus al prodotto che risulta essere particolarmente richiesto in edifici ad elevato impatto visivo.


comments powered by Disqus