Complementi d'arredo

Tappeti annodati a mano Nodus

Tappeti annodati a mano Nodus

I ‘Classici’ e ‘Portogallo’ sono due collezioni di tappeti annodati a mano disegnate da Francesco Lucchese che si ispirano a superfici preziose, con un design rassicurante ed attuale, che appartiene alla nostra memoria storica. 

La valenza di tessuti pregiati indossati da tutti come idea di eleganza e distinzione diventa superficie allargata per vestire l’ambiente, mentre la ricercatezza degli effetti decorativi delle maioliche si trasferisce su un materiale morbido, creando promiscuità fra l’idea di maiolica e di tappeto.



Un’esperienza sensoriale che unisce passato, presente, futuro. Nodus è un laboratorio di sperimentazione che recupera in una dimensione globale la sapienza nell’arte del tappeto e la reinterpreta nella visione dei designer, architetti e artisti più innovativi.

Designer delle nuove collezioni: Bartoli Design, Fabio Bortolani, Italo Rota, Alessandro Pedretti, Matteo Thun, Antonio Rodriguez, Luca Nichetto, Massimo Gardone,  Ludovica+Roberto Palomba, Donata Paruccini, Massimo Iosa Ghini, Matilde Alessandra, Pietro De Rossi, Francesco Lucchese, Peter Rankin, Enrico Franzolini, Smänsk Design, Gianfranco Fenizia, Antonella Negri, Alberto Artesani, James Irvine.

Inaugurazione mercoledì 22 aprile 2009 dalle ore 18.00 presso:
IL PICCOLO
Via Delio Tessa 1 - (angolo Corso Garibaldi ), Milano

In scena in due tempi i sessanta tappeti della collezione:
Primo tempo dal 22 aprile al 26 aprile, 2009
(ore 10.00 – 21.00)
Secondo tempo dal 27 aprile al 30 aprile, 2009
(ore 10.00 – 19.00)

comments powered by Disqus