Domotica e allarmi

BTicino MyHome e Telecom Italia per una casa più intelligente

BTicino MyHome e Telecom Italia per una casa più intelligente

Forse la definizione di casa intelligente, utilizzata con troppa enfasi nel comunicato BTicino, è esagerata, ma certo è che il sistema domotico MyHome potrà usufruire di molte interessanti nuove funzioni grazie alla collaborazione con Telecom Italia.

L'accordo prevede la possibilità di utilizzare uno smartphone, un palmare o anche un normale PC, per effettuare il controllo da remoto delle funzioni di illuminazione, di sicurezza e comfort della casa.

A dire la verità non sembra nulla di diverso da altre soluzioni domotiche con controllo a distanza via Internet, che in questo caso potranno gestire l'accensione e lo spengimento delle luci, l'attivazione delle tapparelle, gestire la temperatura o anche accendere l'impianto stereo.

Più interessanti sembrano le funzioni di videocontrollo (visualizzazione degli ambienti) e di sicurezza (attivazione e disattivazione dell’impianto antifurto, ricezione e notifiche su eventi di allarme), che potranno anche essere attivate o disattivate da remoto.

Il sistema di controllo e gestione è accessibile da qualsiasi collegamento Internet anche in mobilità attraverso l’utilizzo di palmari o di cellulari evoluti che, grazie ad applicazioni software realizzate su misura, permettono l'accesso a tutte le funzioni del sistema domotico MyHome.

comments powered by Disqus