Domotica e allarmi

Domoplus, domotica senza lavori sull'impianto elettrico

Domoplus, domotica senza lavori sull''impianto elettrico

Controllare la luce, la sua intensità (dimming), lo spegnimento e l'accensione ha indubbi vantaggi sulla vita quotidiana. Con l'aumentare del numero di utenze, in una normale abitazione, l'impianto elettrico può non essere adeguato agli effettivi bisogni ma installare un sistema domotico spesso comporta notevoli lavori sull'impianto elettrico. Domoplus viene incontro a chi abbia questo tipo di esigenza, in modo rapido e semplice e senza costosi lavori di rifacimento dell'impianto elettrico.

Grazie all'originale tecnologia basata sulle onde convogliate i dispositivi Domoplus possono soddisfare nuove esigenze, integrando l'impianto elettrico esistente senza l'aggiunta di altri fili, semplicemente sfruttando fase e neutro.

E' sufficiente che nei punti dove si vuole intervenire siano presenti fase e neutro della linea elettrica per poter raggiungere così tutti i punti dell'impianto, partendo da un punto qualsiasi dello stesso.

I dispositivi si installano facilmente e non richiedono l'esecuzione di tracce murarie, posa e fissaggio di ulteriori cavi. Inoltre la compattezza ne garantisce l'inserimernto nelle scatole murarie da incasso, consentendo l'inserimento del Domuplus comando nella scatoletta dei pulsanti/interruttori di comando dei punti luce e Domuplus attuatore dove si trova il punto luce, risultando non visibili, a soddisfazione delle necessità estetiche più esigenti.

Vantaggi dei dispositivi Domoplus:

. Sono adatti a funzionare anche con carichi elettrici di pochi watt, avendo le correnti di fuga (residue allo spegnimento) circa 30 volte inferiori rispetto ai corrispettivi sul mercato.
. Semplificano l'implementazione dell'impianto elettrico
. Riducono i tempi di installazione
. Riducono i costi
. Non alterano l'estetica degli ambienti
. Consentono un uso efficiente dell'energia elettrica
. Con il solo pulsante si ha il totale controllo del punto luce, ovvero, sia la regolazione della intensità della luce (dimming) che l'accensione/spegnimento.

Alcuni esempi di applicazione:

In una stanza di passaggio, con più accessi, nella quale si accende/spengne il lampadario principale attraverso un solo interruttore della medesima stanza, è possibile aggiungere punti di comando del lampadario anche dagli ambienti adiacenti, senza aggiungere fili nell'impianto semplicemente utilizzando fase e neutro. Questo è possibile installando domuplus comando nella scatola interruttori/pulsanti e domuplus attuatore prima del portalampada.

In un soggiorno è possibile comandare la lampada da tavolo di un angolo lettura attraverso i diversi interruttori presenti in quell'ambiente (o stanze limitrofe) riuscendo ad illuminare quello specifico settore ed evitando di accendere il punto luce principale. E' ad esempio possibile comandare un lampadario con due ordini di lampadine consentendo una illuminazione parziale o totale dagli interruttori desiderati, o gestire un lampadario con ventilatore a pale azionando le pale del ventilatore in modo indipendente dall'accensione del lampadario

Per informazioni:
ELECTRO di M.Malatesta
electro-it.webs.com

comments powered by Disqus