Domotica e allarmi

Home Evolution Idea, la domotica di Came

Home Evolution Idea, la domotica di Came

Came ha presentato lo scorso ottobre al salone Home&Building 2010 la sua proposta per la domotica. Il sistema di home automation hei (Home Evolution Idea) utilizza un protocollo domotico in grado di programmare, coordinare, far comunicare e gestire tutti i sistemi della casa, sia all’interno che all’esterno dell’abitazione, dalla movimentazione di tende e tapparelle all’apertura del cancello, dall’impianto di irrigazione alla regolazione termica degli ambienti, dall’accensione delle luci all’antifurto, fino al controllo dei consumi o degli eventuali allarmi tecnici.



Caratteristica distintiva del sistema domitico Came è il protocollo proprietario heiBus, garanzia di massima connettività nella gestione dei sistemi di automazione e antintrusione Came; heiBus è contemporaneamente anche un protocollo aperto che permette di dialogare con i principali protocolli di riferimento e consente di mettere in comunicazione il sistema domotico con automazioni nuove ed esistenti.

Grazie ai moduli domotici in dotazione, hei offre la massima integrazione tra periferiche e protocolli diversi e consente di dialogare con tutte le tecnologie presenti nella casa, senza utilizzare software aggiuntivi. Il nuovo concetto di home automation proposto da Came offre quindi al progettista e al professionista la massima libertà progettuale e permette di semplificare e velocizzare i processi di installazione dell'impianto. Consente, infatti, di controllare le unità tecnologiche della casa tramite il touch-sceen heiTouch o, se è disponibile una rete WiFi, attraverso l'accesso a Internet.

Il sistema domotico di Came può essere gestito anche in remoto, quando non si è in casa, collegandosi al touch-screen heiTouch grazie al protocollo di comunicazione TCP-IP. In assenza di una rete telefonica dati il collegamento può avvenire con semplici sms opportunamente codificati.

comments powered by Disqus