Elettrodomestici

Aspirapolvere Trilobite

Aspirapolvere Trilobite

Il Trilobite, sviluppato e prodotto dalla svedese Electrolux, è ad oggi l''unico aspirapolvere automatico "intelligente" prodotto in serie. Il primo prototipo fu presentato al pubblico nel 1997 e da allora, prima di entrare in produzione, il Trilobite ha subito notevoli perfezionamenti alla meccanica e all''elettronica.

Si tratta di un piccolo aspirapolvere, del diametro di 35 centimetri ed alto 13 per un peso di 5 chilogrammi, concepito per operare in ambiti domestici in modo indipendente ed autonomo, senza il controllo di una persona. Il Trilobite è mosso da due ruote con sospensioni indipendenti dotate ognuna di un motore così come la ventola e la spazzola, per un totale di 4 motori.

Il Trilobite "vede" grazie agli ultrasuoni ed è in grado di individuare gli ostacoli ed evitarli, il sonar di cui è dotato copre un angolo di 180. Per delimitare la zona operativa, normalmente un singolo ambiente, si usano delle speciali strisce magnetiche che vanno applicate a porte, scale e altre aperture.

L''apparecchio ha una stazione di ricarica verso la quale si dirige automaticamente per assumere la posizione di riposo, tre programmi di pulitura, un contenitore della polvere riutilizzabile (niente sacchetto da sostituire quindi), un piccolo schermo LCD.

Il Trilobite, la cui batteria ha una durata di circa un''ora, effettua da solo la ricarica impiegando circa due ore. Se si dovesse scaricare durante la pulizia provvede da solo a ricaricarsi, dirigendosi verso l''alimentatore, dopo di che conclude il programma impostato ed interrotto. Terminato il programma si dirige verso la postazione di ricarica e rimane in posizione di riposo fino al prossimo utilizzo.

Tre sono i programmi operativi che si possono impostare:
.Normale: la macchina pulisce prima lungo i muri e poi nelle area aperte della stanza, durante la fase di pulizia perimetrale il Trilobite si crea un''immagine della stanza e quindi decide come passare alla seconda fase di pulizia ottimizzandola
.Veloce: non effettua la prima fase di riconoscimento e parte subito con la pulizia delle aree aperte in mezzo al locale
.Spot: pulisce due volte un''area di circa 1 metro quadrato.

Per completezza riportiamo che i critici lamentano la bassa potenza di 90 watts rispetto agli aspirapolvere tradizionali che vanno dagli 800 ai 1600 watts, per cui, dicono, assorbita la potenza necessaria per svolgere la funzione di manovra ne rimarrebbe poca per procedere all''aspirazione e alla pulizia; per poter dare la nostra opinione aspettiamo di vedere il Trilobite all''opera.

Il prezzo al pubblico previsto per il mercato italiano, è di circa 2000,00 Euro.

Dati tecnici principali
.Diametro: 350 mm
.Altezza: 130 mm
.Peso: 5 Kg
.Rumorosità: circa 75 dBA
.Potenza: circa 90 W
.Velocità: Max 0,4 m/sec
.Durata carica: circa 60 minuti
.Durata ricarica: circa 120 minuti

L''origine del nome
Il trilobite era un artropodo preistorico che viveva nei fondali marini diverse centinaia di milioni di anni fa, si tratta di uno dei fossili più conosciuti. Riservo qualche perplessità sull''opportunità di scegliere un nome ottimo per il seguito di Jurassic Park, ma un po'' inquietante per il proprio salotto di casa.

comments powered by Disqus