Eventi e fiere

Chiusura positiva per il Sun 2014 di Rimini

Chiude in positivo il Sun 2014, il Salone Internazionale dell’Esterno che da oltre trent’anni offre agli operatori del settore un’offerta espositiva completa e innovativa sul mondo della progettazione e dell’arredo per l’outdoor a 360°.

In crescita infatti i numeri della manifestazione: 27.149 i visitatori (il 5,1% in più sull’edizione 2013), 60.000 metri quadrati d’esposizione e 8 padiglioni occupati, che hanno promosso il confronto e contribuito al dialogo di tutto il mondo dell’outdoor attraverso le sue diverse declinazioni nei 3 giorni di esposizione dal 23 al 25 ottobre.



Ad arricchire l’offerta espositiva quest’anno, in contemporanea a Sun, si è svolta anche Tende&Tecnica, la biennale internazionale dei prodotti e soluzioni per la protezione solare, l'oscuramento, il risparmio energetico, che ha attirato molti visitatori e operatori del settore con le numerose novità proposte e che rappresenta il punto di riferimento internazionale per tutto il comparto.

Inoltre l’edizione 2014 di Sun è stata caratterizzata dal rinnovo dell’accordo pluriennale tra Rimini Fiera e l’Associazione Mondo del Campeggio per Camping&Village Show, il salone internazionale B2B, leader del settore per gli operatori di camping e villaggi turistici.

Grazie a questa collaborazione, Sun potrà continuare ad ampliare la propria offerta del mondo outdoor: Camping&Village è, infatti, una ricca esposizione di aziende leader nel settore e un percorso formativo e di aggiornamento, caratterizzato da numerosi convegni e workshop.

Inoltre a Sun 2014 è stato lanciato il “Camping&Village Academy”, il primo master per professionisti del campeggio e dei villaggi turistici. 
Quattro le anime della manifestazione che si è ormai affermata come riferimento in Italia nel settore: Sun mare (B2B dedicata agli operatori balneari con arredi, attrezzature, servizi per gli stabilimenti balneari e la spiaggia in genere), Sun Camping & Village Show (sezione organizzata in collaborazione con l’Associazione Mondo del Campeggio con case mobili, attrezzature ed accessori per campeggi e villaggi turistici), Sun casa e giardino (dedicata ad arredi da esterno e giardino, accessori e attrezzature, con un’area dedicata al florovivaismo) e Gio Sun (area dedicata al gioco per esterno).

Moltissime le novità e curiosità in mostra che hanno delineato le nuove tendenze dell’outdoor per la prossima stagione, tutte all’insegna del wellness, tecnologia, design e sostenibilità.

In particolare, nelle proposte della sezione Camping&Village Show si è registrata una sempre più evidente ricerca di uniformità stilistica tra l’ambiente interno e quello esterno, con una cura e attenzione per i dettagli: l’interno, vere e proprie abitazioni “di lusso”, si estende anche all’esterno in balconi e giardini mobili per non rinunciare al contatto con la natura, ovunque ci si muova.

Vivere gli spazi esterni e rendere le spiagge accessibili è stato, invece, il filo rosso che ha caratterizzato le proposte della sezione Sun Mare. Dopo un bagno, un po’ di tintarella e qualche esercizio per tenersi in forma non possono, infatti, mancare nelle spiagge di ultima tendenza gli spazi per bere un drink, rilassarsi e fare amicizia, aree pensate come veri e propri salottini di design vivibili tutto l’anno.

Nella sezione Sun Casa&Giardino le parole d’ordine delle ultime novità in mostra sono state ricercatezza, design e varietà degli stili, a seconda dei gusti e delle preferenze personali. Arredi dalle linee semplici ed essenziali si affiancano a contaminazioni etniche, il gusto rustico si sposa con particolari di design, i colori pastello si mescolano con le nuance della terra. Ed inoltre mobili con materiali ecosostenibili, 100% riciclabili per un design ecosostenibile e nel pieno rispetto della natura: questi i fili conduttori che hanno caratterizzato le numerose proposte per la stagione 2015.

Soluzioni sempre più automatizzate e compatte hanno, invece, caratterizzato le proposte della biennale Tende&Tecnica, con tende e schermature solari per tutti i gusti e per tutti gli ambienti outdoor.

Due le mostre principali che hanno attirato l’attenzione dei visitatori: l’esposizione dell’architetto Roberto Semprini “Beach Resort” per una nuova “idea” di spiaggia tra benessere, relazione e socializzazione e la proposta “Il parco della casa sull’albero”, a cura di Studio Grassi Design, che ha proposto una nuova idea di accoglienza, a strettissimo contatto con la natura, realizzata con materiali eco compatibili, energie rinnovabili, prodotti biologici.

Ma Sun non è solo business e l’appuntamento riminese si è confermato ancora una volta officina di idee, rete di scambio culturale e prezioso momento di confronto e aggiornamento professionale per tutto l’universo Outdoor.

Ricchissimo il calendario convegnistico: in particolare, nella sezione Camping & Village Show, si è parlato delle ultime frontiere delle soluzioni del mondo outdoor, della nuova tendenza del turismo en plein air che eleva i camping a luoghi di vacanza a 5 stelle, dello sviluppo della gestione delle vendite on line dei campeggi, del monitoraggio della loro web reputation e dei nuovi utilizzi della domotica per questa tipologia di strutture ricettive. 

Numerosi gli appuntamenti e incontri che si sono susseguiti nell’area New Gardens for the City Life, forum internazionale dedicato a interventi di riqualificazione e realizzazione di progetti innovativi nell’ambito delle aree verdi e naturali in contesto urbano realizzato con Paysage – Promozione e Sviluppo per l’architettura del paesaggio.

Appuntamento imprescindibile a Sun, inoltre, come da tradizione, per gli incontri associativi degli operatori del turismo balneare, che hanno affrontato i temi più caldi del dibattito attuale.

A conferma delle attese del settore, inoltre, è stata lanciata la nuova edizione di Sun Lab, la piattaforma sulla rete che mette in contatto aziende e designer per la progettazione e la realizzazione di nuovi progetti.

Sun archivia quindi l’edizione 2014 con soddisfazione e apre con le sue aziende il cantiere della prossima. Appuntamento con le idee, i progetti e i prodotti del prossimo futuro a ottobre 2015!

comments powered by Disqus