Piscine e wellness

Un nuovo Sun all'orizzonte

Un nuovo Sun all''orizzonte

Con una superficie espositiva di 90.000 mq, più di 700 espositori da tutto il mondo e un’aspettativa di oltre 30.000 operatori specializzati, SUN si conferma come il precursore internazionale delle ultime tendenze dell’universo outdoor.

In anteprima a Rimini, dal 30 settembre al 2 ottobre 2005, le nuove collezioni per la stagione estiva 2006 riveleranno un nuovo modo di concepire gli spazi all’aria aperta, intesi sempre più come prolungamenti degli ambienti interni alla casa. I tradizionali arredi per esterno lasciano il posto a soluzioni stilistiche e tecnologiche all’avanguardia, in grado di garantire il massimo del comfort, della durata e della praticità, senza per questo rinunciare alle esigenze estetiche di eleganza e personalizzazione.

I nuovi mobili da giardino si trasferiscono anche nell’abitazione e l’universo outdoor si popola di funzionali e accattivanti innovazioni, che interessano tutti i settori di Sun.

Tra le novità di SUNMARE, il ‘Salone nel Salone’ dedicato ad attrezzature, impianti e arredamenti per gli stabilimenti balneari, verranno esposti i nuovi lettini massaggianti alimentati da energia solare, i ricarica batteria da spiaggia per qualunque tipo di cellulare e piattaforme galleggianti ergonomiche a più posti dotate di vaporizzatori.
SUNAQUAE, il comparto delle piscine, vasche, attrezzature, impianti e prodotti per il benessere in e con l''acqua, ideato lo scorso anno, si rivela in forte crescita per numero di espositori, superficie espositiva (l’intero padiglione B5) e innovative proposte, come ad esempio le piscine per bambini con docce e trampolini incorporati e le lampade energetiche.
Interessanti novità saranno esposte negli altri saloni tematici della Fiera:
SUNFRONTIERES arredi e attrezzature per esterni – coperture solari, tende – nuove proposte d’arredo per interno/esterno – accessori per la casa e le attività domestiche;
SUNCONTRACT: arredi e attrezzature per esterni rivolti a pubblici esercizi;
GARDENSUN: prodotti per la cura e la manutenzione degli spazi verdi, dal balcone al giardino.

Tra le numerose iniziative in programma per SUN, da segnalare il convegno organizzato da S.I.B., il Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE/Confcommercio: ‘La stagione balneare 2005: risultati, problemi e prospettive’, che si svolgerà sabato 1 ottobre, alle ore 10.30, presso l’Auditorium Sisto Neri.

In concomitanza con SUN, si terrà la 20^ edizione di GIOSUN, Salone del Giocattolo e dei Giochi all’Aria Aperta, con un’offerta merceologica sempre più diversificata e non esclusivamente legata al gioco estivo e per l’aria aperta che, pur restando il comparto principale della Fiera, viene sempre più affiancato da: articoli per feste, carnevale, cartoleria, decorazioni, giochi in scatola, didattici ed elettronici, peluche, bambole, giochi per la fase pre-scolare, abbigliamento e accessori per la prima infanzia, premaman.
Nell’ambito della rassegna si svolgeranno importanti incontri sui temi più caldi del settore del giocattolo. Venerdì 30 settembre 2005, alle ore 15.00, si terrà la Tavola rotonda: ‘Chi vende, perché vende. IL MONDO DELLE AZIENDE E DEI NEGOZI’, promossa da GIOSUN in collaborazione con Assogiocattoli e Giochi&Giocattoli. Sabato 1° ottobre, alle ore 17.00, avrà luogo il 1° Meeting Nazionale degli Agenti del Giocattolo, dal titolo: ‘Il nuovo ruolo delle organizzazioni commerciali in un mercato in trasformazione’, organizzato da Assogiocattoli e GIOSUN, in collaborazione con la rivista Giochi&Giocattoli.

Quest’anno, a completare a 360° il panorama dell’outdoor, in contemporanea con SUN, ritorna T&T – Tende & Tecnica, 3^ Biennale delle Tende, dei Tessuti, delle Tecnologie per l’Arredamento e la Protezione Solare che, forte del successo della precedente edizione, occuperà 3 interi padiglioni con oltre 200 espositori, ospitando le soluzioni più innovative per la schermatura solare indoor/outdoor e per l’arredamento. T&T 2005 si preannuncia ricca di interessanti novità: workshop, mostre, eventi, convegni.

info: windpress.it

comments powered by Disqus