Piscine e wellness

Sauna Inipi di Duravit

Sauna Inipi di Duravit

Chi ha detto che le saune debbano essere realizzate in legno ed avere un'estetica tradizionale? Certamente non Duravit, che propone la sauna Inipi con linee moderne ed adattissime anche per un appartamento contemporaneo.

Il nome Inipi della sauna Duravit deriva dal linguaggio degli indiani del Nord America, che utilizzavano questa parola per descrivere il rituale della pulizia cerimoniale.

Il ciclo della sauna Duravit inizia con un telecomando con display, attraverso il quale vengono comandate tutte le funzioni: temperatura, umidità dell’aria, luce colorata e sistema audio, tutto può essere regolato a piacere mediante il telecomando.

Le combinazioni preferite possono essere salvate nei profili utente. Inoltre, sono già preimpostati scenari diversi: “Giungla”, “Deserto”, “Asia”, “Mediterraneo” o “Indiano”. Questi scenari non agiscono solo in termini di umidità dell’aria e temperatura, ma sono accompagnati anche da musiche e suoni idonei. La moderna sauna porta così l’utente in un altro mondo, molto lontano dai problemi di tutti i giorni.

Chi utilizza la sauna Inipi di Duravit non vede tutti i componenti tecnici che si celano dietro le diverse funzioni. Tutte le parti sono montate su un supporto estraibile, che è completamente nascosto dietro il pannello in legno apribile nel prolungamento della parete laterale.

In questo modo i comandi, la stufa con ventilatore e l’evaporatore sono sempre accessibili, ma mai visibili. Rimane a vista solamente una piccola botola di legno apribile sulla parte frontale. Dietro si nasconde una seconda “pietra” cioè l’unità di comando fissa, un collegamento AUX e un ripiano per gli eventuali apparecchi elettronici da collegare. E ancora, qui trova posto anche il serbatoio dell’acqua per l’aufguss (gettata di vapore). Svitare e togliere il serbatoio, riempirlo di acqua distillata o decalcificata e, dopo averlo riposizionato, premere l’apposito tasto sulla “pietra”. L’aria riscaldata all’interno della parete laterale sale immediatamente ed entra nella cabina attraverso una griglia per il vapore. Non è necessario l’allacciamento alla rete idrica.

Grazie alla tecnologia nascosta, la cabina si presenta con un design chiaro e trasparente. La base è costituita da un telaio in legno con pannello in vetro anteriore e posteriore. Tubi a LED illuminano la parete in vetro posteriore dal basso rendendola “emozionale”. Sottili listelli in legno corrono parallelamente alle sedute, fungono da comodo poggiaschiena e decorano la parete. Le sedute, disposte su due piani, grazie alla loro larghezza offrono ampio spazio per sedersi o sdraiarsi. Due elementi aggiuntivi permettono inoltre di creare due panche uniche. Tutti gli elementi, compresi i poggiatesta optional, sono in pioppo chiaro.

Duravit ha cercato di disporre tutti gli elementi nell’ottica della massima economia degli spazi. Inipi offre spazio sufficiente per due persone ed è disponibile in una dimensione di soli 235x117 cm con un’altezza di 222 cm nella versione “Solo”. L’alternativa si chiama “Inipi Ama”. “Ama” significa “bagnato, piovoso” e indica una pratica ed elegante doccia, che può essere posta frontalmente o lateralmente alla cabina. Una pedana in legno completa a scelta il collegamento frontale alla cabina. La rubinetteria della doccia, compresa nel prezzo, è di produzione Hansgrohe: soffione centrale, doccetta con getto normale e Kneipp e miscelatore monocomando completano il piacere della sauna. Anche la doccia ha le pareti in vetro e mantiene il look semplice e trasparente di questa moderna “capanna di sudorazione”, che quindi non deve più essere nascosta in cantina.

Il telaio in legno costituisce il collegamento perfetto tra il bagno e le altre stanze della casa. Il legno è l’elemento di unione all’interno del bagno e permette di trasformare ceramica, vasche, prodotti per il wellness e ora anche la sauna in un insieme armonico. Disponibile in laccato Bianco lucido o nelle finiture Rovere sbiancato, Ciliegio chiaro, Ciliegio americano, Noce americano, Frassino olivato, Palissandro, Ebano o Macassar permette di combinare tutto con facilità. Il sipario è ora aperto all’utilizzo del bagno come spa, una “spa privata”.

Per facilitare l’installazione, tutti i componenti delle sauna sono assemblati in fabbrica e il tutto viene consegnato su un unico pallet. Il montaggio ricorda quello di un semplice armadio per gli abiti. Un installatore esperto con l’aiuto di un’altra persona è in grado di installare la sauna in meno di 4 ore.

comments powered by Disqus