Sedie e sgabelli

Sedia nr.14 Anniversary Edition, Michel Thonet 1859

Sedia nr.14 Anniversary Edition, Michel Thonet 1859

La sedia Nr. 14 del 1859, realizzata dalla Gebrüder-Thonet-Vienna, è un oggetto di design ancora attuale, tanto che la casa ha deciso di proporre, in occasione del centocinquantesimo anniversario, una versione speciale dedicata a Michel Tonet, l'ebanista tedesco fondatore dell'azienda.

La sedia Nr.14 di Gebrüder-Thonet-Vienna è stata venduta in oltre 50 milioni di pezzi fra il 1859 e il 1930, e quando uscì sul mercato per la prima volta costava l'equivalente di tre dozzine di uova.

La sedia Nr.

14 è composta da sei diversi elementi, e già centocinquant'anni fa era stata pensata per essere smontata e stoccata in casse da 1 metro cubo, così da poter essere agevolmente spedita in tutto il mondo.

Ripresa da una delle varianti originali con anello ovale per lo schienale, la sedia Nr.14 Anniversary Edition ha una esclusiva finitura in nove anticato, non disponibile per gli altri prodotti a catalogo. Il sedile è in paglia di Vienna completamente intrecciata a mano. Altro elemento di distinzione, la targhetta celebrativa in ottone con caratteri smaltati in colore nero, posta sotto alla seduta. A rendere ancora più speciale questa edizione, la sua distribuzione in un arco di tempo limitato, fino ad aprile 2010.

Primo riuscitissimo esempio di "sedia di massa", icona del design democratico, la sedia Nr.14 conquistò il pubblico fin dal suo esordio per la sintesi innovativa di eleganza, solidità e leggerezza. Nata come sedia da caffè, a metà Ottocento appare nei locali di tutta Vienna. Ben presto quotidiani di cronaca e riviste di viaggio riportano immagini di persone di ogni classe sociale sedute sulla Nr.14. Una sedia bella, resistente, maneggevole. Merito di un lungo percorso di ricerca, costellato di felici intuizioni tecnologiche e costruttive.

Nella sua azienda-laboratorio di Vienna, Michael Thonet sperimenta e mette a punto la tecnica del faggio curvato a vapore. Una vera svolta per l'industria del mobile, che permette la semplificazione e serializzazione dei processi produttivi. E poi, pioniere dell'industrial design e della filosoafia del "less is more", Thonet fa un grande esercizio di minimalismo: ogni componente della Nr.14 è disegnato per coniugare funzionalità, velocità di realizzazione e riduzione dei materiali necessari. Così il sedile è tondo perchè richiede quantitativi minori di paglia di Vienna ed è più veloce da impagliare. L'anello che unisce le quattro gambe serve per dare stabilità. Tutti i pezzi che compongono la sedia sono dimensionati per essere smontabili e stoccabili, ottimizzando i trasporti.

E a conquistare definitivamente il pubblico, Gebrüder-Thonet-Vienna lascia all'acquirente la possibilità di scegliere la propria seduta ideale. La Nr.14 vengono vendute con sedile in paglia, in compensato o in stoffa e con elementi aggiuntivi di rinforzo, a scelta, tra sedile e schienale. Le finiture variano tra faggio naturale, mogano, ebano e noce. Una personalizzazione che segnala, ancora una volta, l'estrema modernità di questa sedia icona.




comments powered by Disqus