Tavoli e tavolini

Il tavolo Nuur di Arper nell'ADI Design Index 2010

Il tavolo Nuur di Arper nell''ADI Design Index 2010

Il tavolo Nuur di Arper, disegnato dal designer londinese Simon Pengelly, è stato selezionato all’interno del volume ADI Design Index 2010 e sarà quindi in competizione per il XXII Compasso d’Oro.  Il premio triennale promosso dall’ADI, Associazione per il Disegno Industriale, è il più ambito riconoscimento al progetto, al prodotto e alla ricerca nell'ambito del design.

Il tavolo Nuur è stato ideato dal designer londinese Simon Pengelly, e presentato in anteprima al Salone del Mobile di Milano nel 2009.

ADI lo ha inserito nella sezione “Design per l’Abitare”, per il suo segno minimal e per i requisiti progettuali e costruttivi. Si tratta di un tavolo che mostra l’eleganza contemporanea ed una grande versatilità per ambiti contract e casa, oltre che per utilizzi home-office grazie ad alcuni accessori che lo completano, ampliandone le funzioni. Il tavolo è disponibile in diverse finiture e colori per offrire combinazioni cromatiche, tonali o in contrasto tra struttura e piano, ed è un sistema di tavoli che offre molteplici opportunità di impiego.

L’utilizzo di un materiale come l’alluminio ha consentito un disegno della gamba più plastico e un compromesso ottimale tra resistenza e dimensioni. Il percorso prototipale e di industrializzazione ha poi garantito elevate soluzioni estetiche in grado di esprimere al meglio il disegno stilistico di Pengelly: la gamba è realizzata in un unico pezzo, senza segni di giunzione; il profilo della struttura è molto complesso, appositamente progettato per contenere tutti gli elementi costruttivi, schermati da un bordo di solo un centimetro. Il disegno modulare permette di gestire a magazzino un’ampia varietà di dimensioni e versioni. Il tavolo può essere inoltre completamente smontato, riducendo imballi, spedizioni e consumi.




comments powered by Disqus